Appuntamento al Planetario di Reggio Calabria

Roberto Bedogni, astronomo presso l’Osservatorio astronomico di Bologna, sarà ospite, il 4 Maggio alle ore 21.00, al Planetario di Reggio Calabria. Durante questo incontro con il pubblico il dottore Bedogni affronterà un argomento che dal punto di vista scientifico affascina molto, il titolo della presentazione è “I messaggeri del Cielo vicino”. Un dibattito sul rapporto tra uomo e cielo, che ha interessato da sempre la vita dell’uomo: gli uomini primitivi guardavano con timore il Sole, la Luna e le Stelle, ma al tempo stesso li adoravano. Da sempre, quindi, gli uomini hanno alzato gli occhi verso il cielo nella speranza di penetrare, con l’ausilio della scienza, i misteri della natura, fantasticando anche di poter raggiungere il cielo. Gli scienziati nei secoli, attraverso numerose speculazioni, si sono prodigati nel spiegare i fenomeni dell’universo, per proiettare l’essere umano oltre la Terra.
L’allunaggio ha rappresentato per l’umanità solo un traguardo provvisorio, una prima tappa verso una lunga marcia per avvicinarsi al dominio conoscitivo del Sistema Solare.


Grande curiosità hanno destato i fenomeni che turbavano l’immutabilità dei cieli dal momento che si riteneva avessero degli effetti sulla vita quotidiana, ma anche in un’ottica scientifica che mirava alla costruzione di una cosmologia approfondita i cui principali attori erano Sole, Luna, pianeti comete e meteore. A partire da Galileo, il cielo è diventato per la prima volta oggetto di osservazione scientifica sollevando dibattiti e confronti tra i diversi modelli fisici ed astronomici. Negli ultimi 50 anni l’esplorazione spaziale ha riportato il Sistema Solare all’interno di una concezione di laboratorio fisico, favorendo in tal senso la comprensione dell’evoluzione del Sistema Solare e della Terra. L’intervento del dottore Bedogni condurrà i partecipanti all’incontro in una sorta di viaggio di ricerca e conoscenza dell’universo, scoprendo curiosità spesso ignorate.

About admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.